Unitec ad Asiafruit Business Forum. Grazie alle tecnologie di classificazione della qualità Unitec cresce l’export di ciliegie e mirtilli verso il mercato asiatico

La prima giornata di Asiafruit Business Forum ha aperto i lavori con un approfondimento dedicato al packaging. Il Gruppo Unitec ha portato il suo contributo di ricerca ed innovazione con la presentazione “Tecnologie Unitec di classificazione della qualità. Garanzia di qualità coerente nel tempo”, illustrando case history di successo dei suoi clienti. Grazie infatti all’introduzione delle tecnologie Unitec, oggi ciliegie e mirtilli cileni sono frutti molto apprezzati dal mercato cinese e la domanda di prodotti di qualità è in costante ascesa. Hong Kong, 6 settembre 2017 – Il Gruppo Unitec, realtà internazionale specializzata nella progettazione e realizzazione di tecnologie per la lavorazione, calibratura, selezione della qualità e confezionamento di oltre 35 tipologie di frutta e ortaggi freschi, ha preso parte alla prima giornata di Asiafruit Business Forum con un intervento di Luca Montanari, Vicepresidente del Gruppo. Unitec è una realtà dinamica, in costante movimento, che da sempre punta su qualità ed innovazione per offrire ai propri clienti concreti risultati di miglioramento del loro business. I clienti che scelgono le tecnologie Unitec hanno accesso a soluzioni all’avanguardia che spesso hanno avuto un ruolo decisivo per permettere loro di conquistare e mantenere nel tempo una posizione di rilievo in un mercato globale sempre più competitivo. Questo è un processo che con conosce sosta, i miglioramenti sono continui, così come la messa a punto di nuove tecnologie. L’Innovazione, del resto, è nel DNA del Gruppo, così come la disposizione a collaborare attivamente con tutti gli attori della filiera per raggiungere risultati eccellenti. “A riempire d’orgoglio il nostro team per il lavoro svolto al fianco dei nostri clienti ci sono due casi emblematici,...

Le tecnologie del Gruppo Unitec ad Asia Fruit Logistica 2017

Ricerca continua, tecnologie performanti e customizzate, condivisione reale degli obiettivi del cliente, garanzia di corretta classificazione dei molteplici parametri di qualità dei prodotti ortofrutticoli, dal campo alle centrali ortofrutticole, dalla GDO al consumatore finale. Sono questi i principali valori, le innovazioni ed i tratti distintivi della partecipazione del Gruppo Unitec ad Asia Fruit Logistica. Lugo, 4 settembre 2017 – Il Gruppo Unitec, realtà internazionale specializzata nella progettazione e realizzazione di tecnologie per la lavorazione, calibratura, selezione della qualità e confezionamento di oltre 35 tipologie di frutta ed ortaggi freschi, conferma anche quest’anno la sua partecipazione ad Asia Fruit Logistica, in programma ad Hong Kong dal 6 all’8 settembre. In occasione del prestigioso evento espositivo, il Gruppo punterà i riflettori su una proposta particolarmente curata di nuovi sistemi di visione, sempre più performanti, dedicati alla selezione e alla classificazione della qualità interna ed esterna di quei frutti che risultano essere particolarmente apprezzati dai consumatori asiatici: mirtilli, ciliegie, pesche, susine, albicocche, kiwi e mele. A completare l’offerta, in una logica di integrazione dei sistemi, ci saranno anche le innovazioni di UT Instruments, realtà del Gruppo Unitec, che presenterà un’ampia gamma di dispositivi tecnologici portatili per la misurazione dei parametri qualitativi della frutta lungo tutte le fasi della filiera, dal campo alla centrale ortofrutticola, dalla GDO ai mercati generali. “Negli anni passati, la presenza a questo importante evento si è rivelata strategica per instaurare e consolidare relazioni sempre più proficue con il mercato asiatico e con tutti i paesi che qui esportano. L’Asia rappresenta un mercato di riferimento molto importante per il Gruppo Unitec, un contesto nel quale le nostre tecnologie, ispirate...

Macfrut 2017: il Gruppo Unitec lancia UNICAL 8.0 per la calibratura delle mele

Alla kermesse riminese debutta UNICAL 8.0, l’innovativa tecnologia a marchio Unisorting per la lavorazione delle mele. Tra le innovazioni presentate Cherry Vision 2, sempre più apprezzata in Italia e all’estero, e Uni Manager>P95, la tecnologia a marchio Unisorting per la lavorazione degli agrumi. Lugo (RA), 9 maggio 2017 – Le ultime novità di Unitec, gruppo internazionale specializzato nel campo dell’innovazione nel settore ortofrutticolo con tecnologie dedicate a oltre 35 tipologie di frutti e ortaggi, saranno al centro dell’annuale rassegna Macfrut – Rimini Fiere, 10-12 maggio 2017. L’importante appuntamento riminese sarà il palcoscenico ideale per la presentazione delle novità proposte dal Gruppo Unitec per accrescere la competitività delle centrali ortofrutticole e per portare concreti risultati di miglioramento al loro business e ai loro ricavi. Riflettori puntati su UNICAL 8.0, l’ultima innovazione a marchio Unisorting nata in casa Unitec per rispondere in maniera altamente performante alla lavorazione del prodotto più diffuso al mondo: le mele. UNICAL 8.0: sanificabile al 100% e massima flessibilità e affidabilità nella classificazione Medaglia d’oro al Macfrut Innovation Award, UNICAL 8.0 si distingue per la forte innovazione che la rende la prima macchina al mondo pensata per essere sanificabile al 100% ed evitare così la contaminazione dei frutti sani durante il processo di lavorazione. La massima affidabilità nella classificazione delle mele è oggi possibile con la tecnologia Apples>Sort di UNICAL 8.0 per la determinazione della qualità esterna ed interna tramite telecamere ad altissima risoluzione in grado di classificare ogni singolo frutto con la massima efficienza e precisione. “Abbiamo collaborato in passato con Unitec per la calibratura delle mele” ha dichiarato Giancarlo Minguzzi, titolare di Minguzzi SpA che...

Blueberry Vision di Unitec: “una rivoluzione nell’industria dei mirtilli”

Precisione e affidabilità nella classificazione del prodotto. E l’export del mirtillo cresce. “Blueberry Vision di Unitec per noi rappresenta una rivoluzione nell’industria dei mirtilli. Tra un paio d’anni, se non prima, chi non disporrà di questa tecnologia sarà fuori.” È così che Cristobal Duke, Direttore Generale di Collipulli (Chile) ha commentato la tecnologia Blueberry Vision di Unitec al termine della scorsa stagione. Blueberry Vision di Unitec è la prima tecnologia nel panorama mondiale capace di eliminare tutto il prodotto difettoso, visionando il 100% del frutto, sia internamente che esternamente. Questo essenziale aspetto apre una nuova frontiera nella selezione e classificazione della qualità dei mirtilli, rendendo possibile la visione complessiva sia della polpa sia della parte esteriore del frutto. “Grazie al Blueberry Vision di Unitec – ha dichiarato Alejandro García, titolare dell’azienda cilena Prize – abbiamo praticamente eliminato la selezione manuale, e non ci sono più persone che selezionano mirtilli. Quando passano milioni di mirtilli davanti ai tuoi occhi, non c’è alcuna possibilità che il personale selezioni qualcosa. È possibile eliminare solo i frutti con i difetti più evidenti, ma se c’è un frutto molle o un frutto con un difetto difficile da rilevare a occhio nudo, è impossibile fare una selezione. Possiamo dire che oggi stiamo realmente selezionando mirtilli. Prima non si faceva nessuna selezione. E grazie a ciò, otteniamo un prodotto superiore, un prodotto stabile, un prodotto omogeneo, indipendentemente dal fatto che la frutta in entrata contenga un 10%, un 15%, un 20% di frutti in cattive condizioni.” Grazie a Blueberry Vision di Unitec, infatti, è possibile selezionare e classificare i frutti in funzione del loro grado di...

Fruit Logistica 2017: ecco le nuove tecnologie del gruppo Unitec per garantire la corretta classificazione dei molteplici parametri della qualita’ dei prodotti ortofrutticoli dal campo alla centrale ortofrutticola, dalla gdo al consumatore finale

Milano, 9 febbraio 2017 – Il Gruppo Unitec, con le tre società Unitec, UT Instruments e Unisorting, si presenta alla fiera Fruit Logistica di Berlino e porta con sé tutta l’eccellenza tecnologica che lo caratterizza. I nuovi macchinari Cherry Vision 2, Blueberry Vision e Cluster Cutter, in esposizione alla fiera, sono i fiori all’occhiello che allargano ulteriormente la già vasta offerta di macchinari Unitec dedicati alla selezione, classificazione e confezionamento di prodotti ortofrutticoli. Dal campo alla GDO: tre fasi, un’unica innovativa e dedicata risposta da parte del Gruppo Il Gruppo Unitec composto da società che lavorano insieme in maniera integrata per offrire soluzioni innovative e sempre più specializzate, dedicate a ogni fase del processo di lavorazione e a ogni tipologia di prodotto ortofrutticolo. Unitec da oltre 90 anni è al fianco delle Centrali Ortofrutticole di tutto il mondo con soluzioni tecnologicamente molto avanzate per migliorare il loro business con particolare focus sulla riduzione dei costi e il miglioramento dei loro ricavi. Con questi obiettivi progetta e realizza tecnologie dedicate e progettate per la lavorazione di diversi tipi di frutta e verdura, in modo da poter garantire ai propri clienti soluzioni in risposta alle loro esigenze e con standard di qualità sempre più performanti in particolare nella classificazione dei differenti parametri della qualità. “Gli obiettivi che ci muovono da sempre sono il miglioramento continuo del business dei nostri clienti, la riduzione degli sprechi e non ultimo garantire al consumatore finale ortofrutta di qualità coerente nel tempo, permettendo così alle centrali ortofrutticole che impiegano tecnologie Unitec di mantenere con esso il patto di fiducia nel lungo periodo. Le innovative tecnologie che presentiamo...

Archivio News

Usando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies